Home » Diritti amministrativi di Segreteria (Tasse)

Diritti amministrativi di Segreteria (Tasse)

Accesso

Accesso




Password dimenticata?

 

Diritti di segreteria (Approvazione del Consiglio di Amministrazione riunione del 27/06/2018)

Anno Accademico 2018/2019

Triennio Istituzionale

Studenti ordinari e straordinari € 750,00

Studenti ospiti (per ogni corso di tre crediti) € 100,00

Studenti ospiti (per ogni corso di sei crediti) € 160,00

Studenti ospiti (per ogni corso di più di sei crediti) € 200,00

Studenti uditori (senza possibilità di sostenere l’esame):

-per ogni corso di tre crediti € 30,00

-per ogni corso superiore a tre crediti € 60,00

Studenti fuori corso € 750,00

Esame Baccalaureato + ritiro diploma Baccalaureato € 230,00

 Ritardato pagamento oltre il 31 marzo € 50,00  N.B.

I costi sopra riportati SONO ESENTI IVA, pertanto non sarà necessario sommare a detti costi le spese per l’IVA. I diritti di segreteria potranno essere pagati in tre rate, rispettivamente:

Prima rata: entro il 15 ottobre (€ 250,00)

Seconda rata: entro il 15 dicembre (€ 250,00)

Terza rata: entro il 31 marzo (€ 250,00)

 

N.B. Gli studenti con qualifica di ospite o uditore non potranno usufruire della rateizzazione.

Ai sensi dell’art 15, comma 1, lettera e) del TUIR, sono detraibili dall’imposta sul reddito delle persone fisiche nella misura del 19% le spese per frequenza di corsi di istruzione secondaria e universitaria, in misura non superiore a quella stabilita per le tasse e i contributi degli istituti statali.

In attuazione di tale previsione annualmente il MIUR fissa con proprio decreto le soglie di detraibilità che può trovare QUI

Con Circolare 18/E del 06/05/2016, punto 2.2 l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che le spese sostenute per la frequenza di corsi di laurea in teologia presso le Università Pontificie sono detraibili nella misura stabilita per corsi di istruzione appartenenti all’area disciplinare “Umanistico – sociale”. Per quanto concerne la zona geografica di riferimento si ritiene, per motivi di semplificazione, che questa debba essere individuata nella regione in cui si svolge il corso di studi anche nel caso in cui il corso sia tenuto presso lo Stato Città del Vaticano.

Pertanto la soglia massima di detraibilità è pari ad € 2.300,00.

Certificati

Certificati studenti iscritti nell’anno accademico € 15,00

Certificati ex-studenti € 25,00

Certificati ex studenti (oltre gli ultimi 3 anni accademici) € 50,00

Diritto d’urgenza (rilascio prima di cinque giorni) + € 5,00

Diplomi ed Esami

Ritiro Diploma di Baccalaureato o di Licenza € 30,00

Esami fuori sessione (per ognuno) € 15,00

Assenza ingiustificata ad un esame prenotato1 € 15,00

Esame non sostenuto2 € 15,00

Iscrizione agli esami oltre il termine stabilito € 30,00

Richiesta convalide esami sostenuti presso altre facoltà € 30,00

1 Per assenza ingiustificato a un esame si intende il caso in cui lo studente non si cancelli dall’esame prenotato entro il termine previsto dal Regolamento (art. 84.5). 2 Per esame non sostenuto si intende il caso in cui lo studente pur presentandosi all’appello rinunci a sostenere l’esame.