Home » ISTITUTO

ISTITUTO

Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi

1983: Corso di Scienze Religiose
Nell’anno accademico 1983/84 l’Istituto Teologico di Assisi dette vita, come si è accennato, a un Corso di Scienze Religiose per la formazione teologica del laicato.

1986: Istituto di Scienze Religiose
Nell’anno 1986/87 tale Corso fu trasformato in Istituto di Scienze Religiose di Assisi, riconosciuto dalla Conferenza Episcopale Italiana in data 18 giugno 1986. In quel primo anno accademico il piano di studi era solamente triennale e prevedeva, al termine, il rilascio del Diploma in Scienze Religiose.

1987: Istituto Superiore di Scienze Religiose
Il 30 maggio 1987 veniva canonicamente eretto dalla Sacra Congregazione per l’Educazione Cattolica l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi (ISSRA), collegato con la Facoltà di Sacra Teologia della Pontificia Università Lateranense.
Il curricolo dell’ISSRA era quadriennale. Al termine degli studi era possibile conseguire il grado accademico del Magistero in Scienze Religiose, titolo abilitante all’insegnamento della religione cattolica nelle scuole di ogni grado ai sensi delle intese concordatarie. Gli studenti già laureati in qualsiasi disciplina avevano tuttavia la possibilità di conseguire la medesima abilitazione dopo il terzo anno del curricolo, conseguendo il Diploma in Scienze Religiose.

2008: Nuovo ordinamento
La Conferenza Episcopale Italiana ha riformato il piano degli studi degli ISSR italiani e l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi ha aderito a questo riforma ricevendo l’approvazione della Congregazione per l’Educazione Cattolica il 26 maggio 2007.